Luoghi da Visitare:
vacanze per famiglie e terza età a Calambrone – Tirrenia – Pisa

I luoghi da visitare nelle vicinanze della Casa per Ferie Regina Mundi sono numerosi e facilmente raggiungibili grazie alla posizione strategica della nostra struttura.

PISA – distanza km.15
Pisa è la città della Torre Pendente e di Piazza dei Miracoli. Ma Pisa è molto altro, diverse atmosfere: vicoli stretti e sinuosi, edifici rinascimentali memori del dominio mediceo e dei Cavalieri di S. Stefano; è l’Arno che la attraversa creando magnifiche prospettive; è sede universitaria – d’eccezione con la Scuola Normale Superiore – viva e giovane.

LIVORNO – distanza km.10
Livorno è situata lungo la costa del Mar Ligure ed è uno dei porti italiani, sia come scalo commerciale che turistico, di rilevanza nazionale. Tra le città toscane è solitamente ritenuta la più giovane, sebbene nel suo territorio siano presenti testimonianze storiche di epoche remote sopravvissute ai massicci bombardamenti della seconda guerra mondiale

ISOLA D’ELBA – distanza km.150
Con solo un paio d’ore di navigazione da Piombino è possibile raggiungere l’Isola d’Elba, l’isola più grande dell’arcipelago toscano. Un’antica leggenda narra che quando la Venere Tirrenica nacque dalle onde del mare, si ruppe il gioiello di cui la dea era adorna. Il diadema e le sue gemme caddero in acqua trasformandosi nell’Elba e nelle altre isole dell’Arcipelago.

VOLTERRA – distanza km.70
Volterra, situata su un colle a 550 metri sul livello del mare è celebre per l’estrazione e la lavorazione dell’alabastro. Città d’arte etrusca, romana, medievale e rinascimentale, racchiude all’interno del suo centro storico ricche bellezze d’arte: il Museo Etrusco, la Pinacoteca Civica, il Museo d’Arte Sacra, il Teatro Romano, il Duomo, il Battistero, la Piazza dei Priori, la Fortezza Medicea, la Porta all’Arco unica al mondo e … tanto altro.

FIRENZE – distanza km. 90
Firenze è il capoluogo della Regione Toscana e una delle più importanti città d’Italia. Dopo Roma è la città italiana che vanta il più grande patrimonio artistico, unico per qualità e quantità. Gran parte dei suoi capolavori sono frutto del Rinascimento, quando Firenze visse il periodo più vivace e glorioso della sua storia. La città è situata in un magnifico contesto naturale, adagiata nella piana creata dal corso dell’Arno tra le belle colline circostanti

SAN GIMIGNANO – distanza km.80
San Gimignano è una città della Toscana della provincia di Siena, situata su di un colle (m.324 s.l.m.) a dominio della Val d’Elsa. Numerosi ritrovamenti archeologici nel territorio intorno a San Gimignano testimoniano che il luogo era abitato dagli etruschi, almeno dal III-II secolo a.C. Il Medioevo fu per San Gimignano un periodo di grande splendore, in quanto il borgo si trovava sulla via Francigena.

SIENA – distanza km.120
La città di Siena è unanimemente conosciuta per il suo patrimonio artistico e per la fondamentale unità stilistica del suo arredo urbano medievale, è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Fondata come colonia romana al tempo dell’Imperatore Augusto prese il nome di Saena Julia. Le scarse notizie attendibili precedenti alla fondazione, riportano l’esistenza di una comunità etrusca sulla quale si stabilì la colonia militare romana ai tempi di Augusto.

LUCCA – distanza km.50
La Provincia di Lucca si estende in diverse aree: la Versilia, che si affaccia sul Tirreno, la Garfagnana, situata a Nord-Est al confine con l’Emilia Romagna, la Valle del Serchio nell’area interna e la piana di Lucca. Una multiformità di paesaggi si sussegue creando magnifici scenari: il Parco delle Alpi Apuane fa da sfondo al mare azzurro e alle spiagge della Versilia, mentre le distese di colline ricoperte di ulivi e boschi dominano il panorama della Garfagnana

ABETONE – distanza km.120
Cuore del più famoso comprensorio sciistico dell’Appennino Tosco-Emiliano, il Passo dell’Abetone, con i suoi 1338 metri di altitudine, deve la sua fama alle alte cime che gli fanno da corona, ad un clima ottimo e all’ospitalità degli abitanti. Una imponente foresta di conifere contraddistingue il territorio del Comune da sempre votato agli interessi naturalistici e sportivi. Durante la stagione estiva abbandonata la sua vocazione sciistica, l’Abetone diviene luogo privilegiato per chi voglia vivere a contatto con il paesaggio, la flora e la fauna appenniniche.

CINQUE TERRE – distanza km.100
Le Cinque Terre comprendono la fascia costiera del territorio che va da Punta Mesco, il promontorio a occidente di Monterosso, fino a Portovenere, un lembo di costa, tra il mare e il crinale montuoso lungo circa 15 chilometri. Tra queste creste montuose degradanti sul mare delle ultime propaggini dell’Appennino Ligure, tra le insenature dei suoi contrafforti, si sono, nel tempo rannicchiati i paesi delle Cinque Terre: Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza, Monterosso